castelfranco-miscano-frame

DESCRIZIONE DELLA TAPPA

Il territorio del Comune di Castelfranco in Miscano è situato al confine tra Sannio, Irpinia e Puglia in un’area pianeggiante, circondato da campagne, dove si coltivano cereali e da fattorie attrezzate per l’allevamento di ovini e bovini.  In epoca post-unitaria fu detto in Miscano per la sua posizione geografica, nella valle del fiume Miscano, in merito in vece al termine Franco, si hanno diverse teorie, alcune lo derivano da Franchigia, latre invece lo vogliono inerente al popolo dei Franchi, che dominò il territorio. Castelfranco fu feudo di Montefalcone sotto l’autorità di un certo Rarifre. Poi appartenne alla famiglia Mansella, a cui seguì la famiglia de Lecto. Nel 1342 re Roberto diede a Giovanni de Reo, conte di Ariano, la quarta parte del borgo. All’inizio de XV secolo passò a Francesco Attandolis, in seguito fu di Pietro Guevera e poi dei Caracciolo. Nel 1426 vi si radunò gli Aragonesi che mossero verso Circello, assediata dai Francesi di carlo VIII. La ebbero la famiglia dei Sangro e i principi di S. Severo. Castelfranco, fino al 1811, fece parte della provincia di Principato Ultra, poi nella provincia di Foggia, qui prese la corrente denominazione di Castelfranco in Miscano, per distinguere il paese dagli altri Castelfranco presenti nel Regno d’Italia.

AZIENDE LOCALI

AZIENDA AGRITURISTICA PETRILLI

Azienda-Agrituristica-Petrilli

L’ Azienda Agrituristica Biologica Petrilli , sita a Flumeri (Avellino) nel cuore dell’irpinia, è un’agriturismo a conduzione biologica e vanta una produzione agricola di olio, vino, grano e pomodorini.

AZIENDA AGRITURISTICA PETRILLI

Via Scampata – 83040 Flumeri (AV)
Cell. +39.324.8490189
Email: info@petrilli.it
www.petrilli.it
P.IVA IT01972850646

[google-map-fb-popup id=”3″]